Ricettina light scalda cuore

L’altra sera ero in casa da sola. Giovanni, mio figlio, era dal padre.

Avevo voglia di qualcosa di gustoso, appetitoso ma leggero. Avevo giusto bisogno di una coccola.

Ho pensato a cosa mi piacesse e non mangiavo da tempo:

FUNGHI!

Io li amo, sapore deciso, intenso, profumo profondo, misterioso. In più sono leggeri. Hanno pochissime calorie.

Così mi sono inventata una vellutata light che alla fine, visivamente sembrava anche polenta con i funghi!

Ingredienti per una persona:
  • Cavolo giallo (va bene anche il cavolfiore) di dimensioni medio-piccole
  • 1 piccola patata
  • Una manciata di funghi chiodini
  • Scalogno
  • Curry
  • Sale
  • Olio

Ho cotto in pentola a vapore cavolo e parata.

Nel frattempo ho fatto bollire 30′ i fungi per cuocerli e farli spurgare.

Una volta cotti ho tolto l’acqua e li ho fatti rosolare con scalogno, sale e un goccio d’acqua. Quando lo scalogno è caramellato ho aggiunto 2 dita di acqua.

Ho poi frullato col mimìni pimer il cavolo e la patata con parte dei funghi, la loro acqua, un pizzico di sale e curry.

Ho versato tutto in un piatto fondo e ho aggiunto i funghi interi e olio di oliva.

Deliziosa!

Provate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.