Ho partorito: ora da dove ricomincio?

Dopo aver partorito la prima domanda che ci facciamo è:

E ora da dove ricomincio?

Ci poniamo questa domanda non solo per quanto riguarda il nuovo assetto familiare, le abitudini che per forza di cose sono cambiate, le routine quotidiane sballate, ma anche…

PER RIAPPROPRIARCI DELLE NOSTRE SEMBIANZE E FORME PRE PARTO!

Durante i 9 mesi della gravidanza vediamo e subiamo un notevole cambiamento, quindi appena partorito, avremmo la legittima speranza di ritrovare il nostro corpo proprio com’era prima!

Purtroppo non accade quasi mai dopo aver partorito, se non per una piccola percentuale di fortunatissime neo mamme!

Ovvio che chi come me si allena e si prede cura di sé per tutta la gravidanza, senza mai pensare di “dover mangiare per 2” o dare troppa corda alle voglie,  parte avvantaggiata. Ma spesso non basta.

La gravidanza è una meravigliosa condizione fisiologica che, pur essendo un vero e proprio privilegio della femmina, apporta grandi mutamenti al corpo:

  • l’assetto ormonale viene sconvolto: questo influisce parecchio sul metabolismo;
  • la postura cambia: cosa che incide sulle articolazioni, sulla circolazione venerea e linfatica e di conseguenza può causare cellulite e ristagni che prima non avevamo;
  • ci viene il latte: vedi un po’;
  • la pancia e tutto il bacino si allargano;
  • le emozioni e le percezioni sono stravolte.

Quindi che fare?

  1. Accettare il cambiamento senza rassegnarci: non siamo più quelle di prima. E’ visibile, e palpabile. Potremo ritrovarci un seno ingigantito o rimpicciolito e svuotato. Pancia in fuori e flaccida o dura e gonfia. I fianchi larghi e pieni di buchetti…ma calma, senza troppe pretese da noi stesse e dal nostro corpo, dobbiamo essere rasserenate dal fatto che TORNARE QUELLE DI PRIMA E’ POSSIBILISSIMO.
  2. Non piangerci addosso: commiserarci è il modo migliore per peggiorare la situazione perché il risultato sarà divano e sacchetto delle patatine o biscotti per consolarci credendoci senza speranza.
  3. Recuperare la pancia: specialmente dopo aver partorito è indispensabile fare esercizi specifici per recuperare il trasverso addominale nella sua funzione contenitiva. Ebbene sì, è l’addominale che ha la funzione di contenere a nostra pancia proprio come un bustino del 700! Vi consiglio anche di massaggiarla con olio alle mandorle o olio di rosa mosqueta e se abbiamo avuto parto cesareo, trattare bene la cicatrice sollevando la pelle al di sopra, passandoci tanto olio, massaggiando in tutte le direzioni (vi consiglio il Dermo Oil di Equilibra)
  4. Fare gli esercizi di Kegel: è estremamente importante fare la ginnastica specifica per il pavimento pelvico per evitare perdite di urina soprattutto durante lo sport (per approfondire leggi anche “Pavimento pelvico tonico: essenziale per una buona performance”)
  5. Iniziare il prima possibile a camminare: prendiamo il bebè in carrozzina o passeggino, usciamo più che possiamo.  Lunghe camminate sostenute e veloci sono preziosissime per ormoni, testa e circolazione. Utilizziamo bene glutei e gambe. Ovviamente se il marito ci tiene il piccolo prendiamoci un momento tutto nostro!
  6. Sistemiamo l’alimentazione: ok stiamo allattando. Ok ci annoiamo. Ok non abbiamo il tempo di cucinare perché il pupo…BALLE! Durante la gravidanza il corpo ingrassa fisiologicamente per far fronte ad eventuali carestie che potrebbero portare via il latte al bambino. Quindi, a meno che non dobbiamo andare al polo nord dove non sapremo se sarà possibile continuare a mangiare, stiamo tranquille che il nostro corpo contiene già le 500 kcal in più necessarie per  il latte. Se ci annoiamo puliamo casa o facciamo esercizi invece di mangiare e se non abbiamo il tempo per cucinare TROVIAMOLO!

Dopo aver fatto tutte queste cose, dovremo pensare di introdurre un valido e mirato allenamento muscolare (con pesi!):

SOLO COSì AUMENTEREMO EFFICACEMENTE IL METABOLISMO E ACQUISTEREMO BELLE FORME.

Ricordo e sottolineo che, dopo aver partorito, per recuperare compattezza, turgore, tono ed elasticità dei tessuti superficiali, è necessario dapprima lavorare gli strati più sotterraenei e nutrirli con cibo adeguato e UTILE.

 

Forza e cominciare!

Non sapete come? Prendete spunto da questo video https://www.youtube.com/watch?v=bfww63HSeBQ

Un pensiero riguardo “Ho partorito: ora da dove ricomincio?

  • 17/07/2018 in 11:29
    Permalink

    Articolo interessante!! È stato uno shock rivedermi fuori forma, proprio perché come già sai sono rimasta incinta proprio quando stavo iniziando a prendermi cura del mio corpo! Ma come dici tu mai rassegnarsi! Ognuno di noi può avere il corpo che desidera!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.