fbpx

Pranzo al volo: cosa posso mangiare per essere fitness?

Una domanda frequente che mi viene posta è:

Cosa posso mangiare per pranzo se ho poco tempo ma voglio essere fitness?

E’ vero caspita. Se abbiamo la fortuna di poter mangiare a casa spesso, ci ritroviamo comunque a farlo in piedi o facendo altre 10.000 cose.

Se va male apriamo la dispensa e buttiamo giù la prima cosa “pronto-uso” che troviamo che sarà tragicamente ipercalorica e con valori nutrizionali di cui ci troveremo a pagare il conto.

Pensiamo un po’ come si complicano le cose se la passa pranzo si svolge al lavoro…

Tranquille!

Le possibilità sono infinite, vediamo qualche idea veloce, velocissima e last minute.

Possiamo prepararci il pranzo a casa la sera prima o la mattina appena sveglie.

  • Un’insalatona con 2 uova o pollo o tonno e via! Infiliamo tutto in appositi contenitori termici che faranno resistere il tutto fino al momento di consumarlo.
  • Abbiamo freddo? Una buona crema di legumi e verdure con orzo o farro riso. Anche in questo caso il contenitore termico sarà complice.
  • Ci piace la pasta? No problem: pasta al pesto o con verdure e parmigiano e siamo perfette! Basterà tenere la pasta indietro con la cottura e condirla al momento di mangiarla. I contenitori di ultima generazione hanno più scomparti. Occhio alle quantità e all’albicocco però!
  • Non c’è tempo? Dobbiamo mangiare in macchina? Ok. Panino con crudo o ricotta e 2 foglie di insalata.
  • Non c’è nulla di sano bar, non abbiamo preparato nullail giorno prima…aaaah che si fa? Yogurt greco zero grassi e un frutto.

Ci siamo?

E’ tutto fattibile vero? E’ possibile mangiare pulito anche fuori casa e n 5′!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.