Siamo frivole perché siamo Donne.

Se le donne sono frivole è perché sono intelligenti a oltranza.

Eccoquesto scrive la poetessa Alda Merini e di lei faccio il mio bastone nello scrivere queste poche parole.

Io ad alta voce faccio propaganda al fitness. Incoraggio tutte le donne a ritrovare forma fisica perché è utile alla donna.

È utile sentirsi belle.

È utile piacersi.

È utile riuscire nell’intento di essere come ci immaginiamo.

È utile alla salute.

Sapete perché?

Perché proviamo a noi stesse che possiamo.

Possiamo tutte essere belle fighe.

Non solo le altre.

Possiamo tutte riuscire a fare come i Marines e alzarci alle 5, fare una corsa o sollevare pesi, tornare a casa e…persino affrontare la vita.

Col figlio che vomita.

Il marito che fa il figlio.

Il cane che piscia sul tappeto.

La suocera che dice che non siamo abbastanza e comunque vogliamo fare quelle che corrono…

Ooookkayyy, vaaaa bene.

Però…riusciamo.

Facciamo.

Soddisfiamo.

Spesso più gli altri di noi stesse.

Ma taciamo e andiamo avanti. Testa bassa. Umiltà cento. Dignità…mmm da rivedere.

Siamo grandi.

Abbiamo diritto e dovere di essere e sentirci belle.

Abbiamo diritto e dovere di provare e dimostrare a noi stesse in primis che possiamo tutto.

E anche se veniamo a meno a qualcosa…beh siamo umane e anzi, dobbiamo venire meno a qualcosa.

L’importante e riuscire a smettere di venire meno a noi stesse.

Crolla tutto sennò. Anche chi ci sta attorno.

Viva shopping e manicure.

Fitness e “dieta”.

Perché portano sempre alla parte più profonda di noi stesse.

Donne, voler essere belle è un’esigenza innata.

Come per gli uomini desiderare le belle.

Basta luoghi comuni e scuse.

Basta.

Se riusciremo ad essere “belle”, riusciremo anche ad accettarci “brutte”.

So che avete capito.

Un abbraccio,

Bea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.