Birra I love You: ecco perchè

 

La birra. La mia birra.

Il momento della birra è diventato ormai un intoccabile rituale che mi appartiene ormai da anni.

Alle 18.00 ogni sera, mio figlio ed io, ci mettiamo seduti sul tappeto o sul divano:

lui si rilassa guardando tutorial su YouTube o giocando e disegnando con me, ed io mi rilasso bevendo la mia birra.

Rappresenta un vero e proprio “mio momento” nel caos e nella frenesia della quotidianità.

La MIA birra delle 18.00…

Ma come….bevi la birra? Non ti fa gonfiare? Poi l’alcool fa male!

Ovviamente come in tutte le cose, la moderazione è la giusta via per una vita sana ed equilibrata, per cui ogni eccesso è dannoso.

Ma ciò che mi propongo di sottolineare qui, sono le proprietà benefiche che un uso MODERATO di birra può apportare al nostro fisico.

Partiamo con la teoria:

la birra non è una bevanda alcolica, bensì idroalcolico e questo significa una percentuale d’acqua del 94%.

A livello calorico facendo un breve confronto con altre bevande da aperitivo avremo che:

  • 50 cl di birra possiede 224 cal
  • 50 cl analcolico alla frutta possiede 450 cal
  • 50 cl di prosecco possiede 350 cal 

Quindi già da qui possiamo vedere come a livello calorico la birra potrebbe già essere incoronata regina degli aperitivi.

Quello che però è interessante veramente sono le proprietà nutrizionali di questa bevanda.

Infatti sono presenti nella birra molti sali minerali importanti quali:

  • Calcio
  • Fosforo
  • Magnesio
  • Potassio
Il tutto unito ad una bassissima percentuale di sodio, il ché ne fa una bevanda molto diuretica (leggi anche articolo su sodio/potassio).

Inoltre a livello vitaminico sono presenti numerosi gruppi tra cui spicca la B6 molto importante per il cuore .

Nel luppolo sono presenti parecchi flavonoidi e polifenoli che sono dei veri e propri antiossidanti che agiscono anche questi sui danni cellulari da radicali liberi.

Inoltre la birra incide pochissimo sull’indice glicemico e quindi sulla insulina, e pare che un consumo moderato di birra possa avere effetti preventivi sul diabete di secondo tipo.

Infine dedicato a voi donne la birra contiene molti estrogeni, e questo può ritardare l’avvento della menopausa e può aiutare il ciclo mestruale ad essere regolare e meno fastidioso.

Vorrei aggiungere una cosa impostante: noi Donne siamo costantemente avvolte e sopraffatte da mille pensieri e innumerevoli cose da mettere in fila e fare.

Spesso ci viene ansia. Stress. Malumore…oltre a correre e fare sport, mangiare in modo sano e pulito, fare shopping…la birra può servire a distendere nervi e mente. Ed è molto meglio di un farmaco ansiolitico.

Cosa c’è da dire di più?

Ciiinn!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.