Iniziare ora: questo è lo sforzo maggiore per ritrovare la forma

Talvolta rimettersi in forma sembra un’impresa eccezionale. Impossibile. Lontana dalle nostre possibilità.

In realtà il lavoro più grosso è…COMINCIARE. Cominciare ORA. Smettere di rimandare è lo sforzo più grosso.

Sì Ragazze, basta solo cominciare e tenere duro uno, massimo due mesi e diventerà una dipendenza.

Davvero! Perché dopo essere riuscite a fare qualcosa che pensavamo di non riuscire a fare, ci sentiamo inevitabilmente potenti, forti, l’autistima cresce esponenzialmente.

Riprendiamo valore ai nostri occhi.

Perché in fondo, non lo facciamo per nessuno. Solo per noi. Per sentirci bene con tutti gli abiti. Per andare davanti allo specchio e trovare conforto e piacere nel guardarci.

Non che ci sia un canone fisso di bellezza intendiamoci. Ma il fatto è che a noi stesse piacciamo in un certo modo. Abbiamo una ideale fisico molto soggettivo, intimo e personale di noi stesse e se ci allontaniamo da quello…ci sentiamo a disagio. Inutile.

Cerchiamo davvero di credere che se iniziamo oggi, saremo costanti con l’attività fisica e bravissime con l’alimentazione, i risultati che otterremo ci sorprenderanno.

E non parlo solo di bellezza, del fattore estetico.

Scopriremo una nuova forma di energia e vitalità che ci eravamo dimenticate o non conoscevamo.

Riusciremo a dare di più a chi ci sta intorno.

Affronteremo le giornate, gli eventi, la vita con molta più positività e carica.

Scopriremo che movimento + alimentazione pulita è realmente la chiave del benessere, perché è salutare. Non  sono frottole da fissate. 

Non potremo più tornare indietro perché il benessere ci risucchierà nel suo circolo virtuoso che ci spingerà a cercarne altro.

Ora, come mettere in pratica queste belle parole? 

  1. Iniziate oggi con una camminata veloce. Lo possiamo fare tutte. “Piove!” Basta mettere giacca impermeabile traspirante. “Ho mia figlia nel passeggino!” Tanto meglio, dobbiamo anche spingere. “Lavoro!” Svegliamoci un’ora prima o andiamo al lavoro in bici o a piedi. Appena rientrare assaporiate tutte le vostre sensazioni. 
  2. Il giorno dopo ripetere. Magari aumentando velocità o durata.
  3. 2 giorni dopo ripetere e aggiungere qualche esercizio per addominali o gambe. (Spunti: ROUTINE ADDOMINALI CASA e ROUTINE GAMBE CASA)
  4. 3 giorni dopo fate solo qualche esercizio. Magari con qualche attrezzo tipo l’elastico!
  5. Camminate ancora e siate orgogliose di voi.
  6. Camminate almeno 60′ veloce. Tornate a casa. Premiatevi.

Ripetete ogni settimana e cercate di aggiungere sempre nuovi step: nuovi esercizi, nuovi attrezzi, più km, più tempo, andatura più veloce, musica nuova…

In poco tempo sarete donne nuove!

Iniziate oggi dai. 

E fatemi sapere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.