fbpx

Regali: da incubo a divertente sfida natalizia

Tutti gli anni era la stessa storia: cosa regaliamo a….???

Tragedia.

A parte il fatto che mio marito ed io, non eravamo mai mai mai d’accordo sulla scelta del regalo per budget e tipologia, era anche un dispendio energetico che non ci faceva piacere utilizzare in quella direzione eppoi a me non piace il concetto “Natale evviva regali”. Mi spiace che diventino un obbligo per chi li fa, un dovere, non un piacere come in realtà penso dovrebbe essere.  Preferisco farli e riceverli in tempi non sospetti, quando davvero nascono dal cuore.

4 anni fa è iniziata una nuova tradizione per la mia famiglia: compriamo lo stesso regalo per tutti, ma personalizzato. Esempio: slip per tutti!!! E scegliamo colore, taglia e modello in base alla persona e personalità di chi lo indosserà.

È spassoso perché, senza girare come trottole,  in un posto unico e in un’ora sola, chiudiamo la questione regali. E in fondo ci divertiamo a trovare qualcosa che possa essere realmente utile per tutti e allo stesso tempo carino.

I miei nipoti si divertono a indovinare cosa Marco e la Bea siamo riusciti a trovare uguale per tutti e li fa sentire anche parte di un unico “progetto” speciale.

Quindi, cosa avremo scovato quest’anno???

Un pensiero riguardo “Regali: da incubo a divertente sfida natalizia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.